La messa a dimora degli ulivi

La messa a dimora degli ulivi

La produzione agricola è un’attività importante per San Patrignano, che da anni opera nel settore dando la possibilità ai ragazzi di imparare un mestiere, mentre affrontano il loro percorso di recupero.

La coltivazione degli ulivi, che già aveva grande rilievo nel lavoro della comunità, è stata incrementata grazie alla sinergia nata con Klorane Botanical Foundation, che si è impegnato attivamente donando 1.000 nuove piante di ulivo.
È nato così il progetto ‘Un ulivo per la vita’, presentato lo scorso settembre a Milano, attraverso il quale perseguiamo un doppio obiettivo: da un lato la conservazione della natura e dall'altro l’impegno in ambito sociale.

Le prime piante di ulivo sono arrivate, ed in questi giorni sono state messe a dimora, portando la coltivazione della comunità a un totale di circa 5.500 piante e un’estensione di 20 ettari coltivati ad ulivo. Di questi circa 3 ettari sono stati occupati dai nuovi impianti, non concentrati in un unico corpo, ma distribuiti in 3 diversi siti, andando a recuperare terreni incolti e inutilizzati.

Il progetto ‘Un ulivo per la vita’ è molto importante per i ragazzi che operano nel settore di formazione, come ci racconta Raffaele, responsabile della coltura degli ulivi: «Il gesto realizzato da Klorane Botanical Foundation ha un significato particolare per noi. Siamo 52 ragazzi a occuparci di tutta la coltivazione, degli ulivi e dell’ortofrutta; l’anno scorso abbiamo prodotto circa 2.800 litri di olio, raccogliendo più di 25 quintali di olive, e per l’anno prossimo contiamo di arrivare tra i 40 e i 50 quintali.
Questo è un settore che appassiona tutti i ragazzi che ne fanno parte e che consente una formazione eccellente; molti di noi portano avanti questo mestiere anche dopo il proprio percorso di recupero.
Gli ulivi appena piantati tra 3 anni cominceranno a dare i primi frutti, e tra 5 avremo già i primi raccolti. La possibilità di seguire l’intero processo permette ai ragazzi di imparare ogni momento della coltura dell’ulivo. Un grazie a Klorane Botanical Foundation da parte di tutta San Patrignano».

Guarda il racconto della messa a dimora dei primi alberi di ulivo donati da Klorane Botanical Foundation:

La messa a dimora degli ulivi
La messa a dimora degli ulivi
La messa a dimora degli ulivi
La messa a dimora degli ulivi